OPERAZIONE ANTIDROGA, 2 DENUNCE E 5 GIOVANI SEGNALATI

Jesi – Continua senza sosta l’impegno dei Carabinieri della locale stazione contro il traffico delle droghe, che già dall’inizio dell’anno ha dato i suoi frutti con quasi 3 Kg di droga sequestrata. La sera del 28 febbraio a Chiaravalle, nell’ambito di attività finalizzata al contrasto del traffico degli stupefacenti, i Carabinieri della locale Stazione hanno organizzato una serie di controlli a tappeto per tutta la città, più specificatamente nei luoghi ad alta concentrazione di giovani.

Da tempo i militari erano venuti a conoscenza che presso quella Stazione ferroviaria erano soliti riunirsi giovani, molti dei quali minorenni, dediti all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito dei mirati servizi di osservazione, i carabinieri avevano notato un folto gruppo di ragazzi frequentare assiduamente la stazione ferroviaria. Ritenendo, quindi, propizia l’occasione, procedevano al loro controllo. Durante tali fasi, uno di loro è stato subito trovato con un bilancino di precisione ancora accesso e con varie dosi di hashish per un peso complessivo di grammi pari e 18 grammi; un altro, invece, è stato trovato con grammi 90 della stessa sostanza.

Nel corso delle perquisizioni domiciliari a carico del primo sono stati rinvenuti ulteriori 30 dosi di hashish pari ad un peso di 32 grammi. Altri 5 ragazzi minorenni, invece, sono stati trovati con alcune dosi di hashish tra 0,5 ed 1 grammo. Stante gli esiti investigativi, nei loro confronti è stata redatta informativa contestandogli il reato di spaccio continuato di sostanze stupefacenti; mentre a carico degli altri 5 ragazzi è scattata la segnalazione alla Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti. Degli eventi sono stati immediatamente informati i genitori, ai quali, dopo le formalità, sono stati riaffidati.

cs

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy