INSEGUIMENTO SULLA 76, DENUNCIATO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

Continuano i servizi straordinari del controllo del territorio fortemente voluti dal Questore Oreste Capocasa. Pattuglie della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Fabriano, pattuglie in borghese, hanno battuto in lungo e largo tutto il comune effettuando posti di controllo, identificazioni, ispezioni a veicoli e locali pubblici. Nel fine settimana sono state identificate 90 persone, controllati 68 veicoli, identificati 24 cittadini extracomunitari, controllati 5 locali pubblici ed effettuati 8 posti di controllo.

Provvidenziale l’intervento della Squadra volante del Commissariato di P.S. di Fabriano, che poco prima dell’alba, intercettava una Volkswagen Golf sulla SS 76 in direzione di Ancona, che viaggiava a velocità sostenuta. Gli Agenti si ponevano all’inseguimento della vettura e riuscivano a fermarla sulla SS 76 all’altezza dello svincolo di Albacina, al fine di salvaguardare la sicurezza degli altri automobilisti nonché quella del conducente spericolato e del suo passeggero. Non appena aperto il finestrino, si percepiva un forte odore di alcol, e la persona alla guida di anni 38 di Jesi (AN) era in evidente stato di ebrezza alcolica. Sottoposto a test alcolemico, risultava positivo , con un esito di 1,03 gr/l. Dopo le formalità di rito veniva denunciato per guida in stato di ebbrezza, gli veniva ritirata la patente di guida ed il veicolo veniva affidato al passeggero, che dopo il test alcolemico risultava idoneo alla guida.

CS

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy