RAPINA VIOLENTA, COPPIA AGGREDITA IN CASA

Rapina violenta domenica notte scorsa a Fano, dove due banditi si sono introdotti nell’appartamento di una coppia e hanno prelevato gioielli per alcune migliaia di euro di valore e un armadietto blindato con dentro tre fucili da caccia e due pistole, regolarmente detenute. Al momento di lasciare l’abitazione però, i rapinatori sono stati sorpresi dai proprietari, rientrati a casa: hanno reagito sferrando un pugno alla donna e, dopo aver caricato la refurtiva su un’auto di grossa cilindrata rubata in Umbria, hanno tentato di investire l’uomo che cercava di bloccarli, e che si è salvato gettandosi a terra. Una volante della Polizia ha successivamente rintracciato la vettura nel centro di Fano: i banditi hanno lanciato in strada l’armadietto e sono scappati a piedi, facendo perdere le tracce. Recuperate la vettura e le armi. (Ansa)

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy