PERIODO D’ORO ALLA FABER CON LA STABILIZZAZIONE DI 19 UNITA’

“Durante l’incontro tenutosi ieri nello stabilimento di Sassoferrato con la direzione aziendale su richiesta delle organizzazioni sindacali – spiega la Cgil – abbiamo concordato con la multinazionale la stabilizzazione di 19 lavoratori che lavoravano con contratto di somministrazione e abbiamo prorogato il contratto integrativo aziendale che porta ai lavoratori 1570 euro di salario aggiuntivo all’anno. Oltre a tutto questo, vista la specializzazione e la professionalità dei dipendenti, sono stati anche riconosciuti 55 passaggi di categoria a livello superiore. Tutto questo è frutto dell’ottimo lavoro e della professionalità delle Maestranze Faber, degli investimenti aziendali e della contrattazione collettiva che ci ha fatto condividere accordi innovativi, i quali hanno portato questo stabilimento a produrre cappe di altissima qualità e valore aggiunto.” Lo riferisce, in una nota, Fabrizio Bassotti della Fiom.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy