DUE CASE DELL’ACQUA A FABRIANO

Anche Fabriano ha due case dell’acqua nel piazzale Maestri del Lavoro e in via Campo Sportivo. Fino a martedì 22 settembre si potrà prelevare acqua gratuitamente sia naturale che frizzante. Poi entrerà in funzione una tessera ricaricabile da 6 euro che permetterà di acquistare 150 litri prima – 4 centesimi al litro – di tornare in un negozio convenzionato per prendere la nuova scheda.  Una scelta che permetterà a molti cittadini di evitare la plastica e ridurre i costi. L’inaugurazione è avvenuta alla presenza degli alunni dell’Istituto Comprensivo Aldo Moro e Imondi Romagnoli, del sindaco Sagramola e degli assessori Alianello, Pallucca e Paglialunga. “Un servizio importante – hanno detto – con lo slogan ‘riduci, riusa e risparmia’ per tutta  la cittadinanza.” Erano stati i cittadini fabrianesi a sollecitare la Giunta Sagramola per ottenere le case dell’acqua che hanno riscosso molto successo in tante città italiane. Gli impianti sono in funzione 24 ore 24.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy