VITTORIA PER L’INFIORATA DI PORTA CERVARA

Porta Cervara ha conquistato ieri sera il secondo trofeo del Palio di San Giovanni Battista aggiudicandosi il titolo di migliore infiorata. In Piazza del Comune il Sindaco Sagrama ha letto il verdetto della giuria di esperti. Festa tra i ‘rossi’ per tutta la notte nonostante la pioggia.

“Le infiorate realizzate dalle quattro porte hanno avuto molto successo anche quest’anno – spiega il Presidente del Palio Paolo Mearelli – e sono un ottimo strumento per farci conoscere e apprezzate in tutta Italia. Siamo felici di aver iniziato un percorso con le scuole. Il Mannucci – che ha realizzato i bozzetti – è solo la prima tappa.” Soddisfatto anche l’ex presidente dell’Ente Autonomo Mauro Marcellini. La responsabile di sede, professoressa Patrizia Rossi, ha elogiato l’iniziativa ed ha sottolineato l’importanza, per il Palio e per la scuola, di collaborare. “La nostra scuola ha tutte le carte in regola – ha detto – per questo tipo di lavoro e cosi, finalmente, la scuola è ancora di più in collegamento con il territorio. Grazie ai ragazzi che hanno lavorato instancabilmente in questi mesi ed hanno aggiunto un rientro pomeridiano a quello previsto per approfondire l’argomento e realizzare bozzetti di alto livello.”

Le sedi:

Porta del Borgo: piazza Garibaldi 50

Porta Cervara: chiesa San Filippo

Porta del Piano: Chiesa san Domenico

Porta Pisana: Ridotto Teatro Gentile

Le quattro infiorate saranno aperte al pubblico fino al 24 giugno, giorno, in cui debutteranno anche i piccoli infioratori delle scuole medie. Prevista un’infiorata presso il Sagrato della Cattedrale in concomitanza con la celebrazione religiosa.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy