REGIONALI, CERISCIOLI: ‘HA VINTO IL CAMBIAMENTO’

“Ha vinto il cambiamento”. Così il neo presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli (Pd, Uniti per le Marche, Popolari Marche Udc), che ha vinto con il 41,1% dei voti. Gianni Maggi (M5S) si è attestato al 21,8%, Francesco Acquaroli (Fdi-An e Ln) al 19%, Gian Mario Spacca (Marche 2020-Ap, Fi e Dc)al 14,2%, Edoardo Mentrasti (Altre Marche- Sinistra Unita) al 4%. Al Pd vanno 15 seggi; 1 ai Popolari Marche Udc; 2 a Uniti per le Marche; 5 al M5S; 1 a Marche 2020-Ap; 2 a Fi; 3 a Ln; 1 a Fdi-An.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy