BASTA LUNGHE CODE AL CUP DELL’OSPEDALE PROFILI

Cittadini indignati per le lunghe file al Centro Unico Prenotazioni dell’Ospedale Profili di Fabriano. E con la brutta stagione e l’influenza che ha aumentato il numero dei pazienti di ogni età bisognosi di cure e accertamenti l’ufficio va in tilt. E’ la denuncia dei cittadini che sollecitano un intervento da parte dell’Area Vasta 2 per una situazione definita da molti surreale. “In questi giorni sono aumentate le persone che hanno bisogno di un appuntamento per una visita specialistica all’Ospedale di Fabriano eppure il servizio non è stato potenziato, anzi, le addette alle prenotazioni prendono anche appuntamenti telefonici tra un cliente e l’altro allo sportello. Nelle ore di punta – continuano due malati anziani in fila da 25 minuti – bisogna attendere anche trentacinque minuti prima di riuscire a parlare con l’operatore. Abbiamo rinunciato causa la poca dimestichezza con il sistema a prendere un appuntamento telefonico tramite il numero verde regionale, ma qui la situazione non migliora.” Nel mirino la carenza di personale che fa si che in alcuni momenti della giornata c’è un solo dipendente allo sportello anche se nella piccola sala adiacente confluiscono molti pazienti anche malati. “Senza polemizzare sulle liste d’attesa troppo lunghe per effettuare un esame – denuncia un cittadino in fila in carozzina – chiediamo il potenziamento del servizio e che la prenotazione telefonica di un appuntamento non sia a carico della stessa operatrice che lavora allo sportello.”

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy