ORATORIO DEL GONFALONE, UN GEMELLAGGIO STORICO

Nel dicembre scorso, in occasione della mostra da “Giotto a Gentile”, si è presentato all’Oratorio del Gonfalone, un avvocato di Roma che è rimasto ammirato del notevole patrimonio monumentale che la città di Fabriano offre. Nel dialogo che è nato, con i curatori dell’Oratorio del Gonfalone, ha confidato di essere stato un consigliere del noto Oratorio del Gonfalone di Roma. Appresa la notizia che c’era uno stretto legame tra la confraternita mariana fabrianese che nel 1610 inizio la costruzione dell’Oratorio di Santa Maria del Gonfalone, la quale si aggregò alla potente Arciconfraternita del Gonfalone di Roma, dove fu acquistata la magnifica tela dell’urbinate Antonio Viviani (1560-1620) e l’oro e l’argento per decorare il meraviglioso soffitto a cassettoni opera di Lèonard Chailleau artista specializzato nella scultura e decorazione del legno, l’avvocato ha chiamato entusiasta il presidente dell’Associazione che cura l’Oratorio del Gonfalone di Roma, dott. Emilio Acerna, che al telefono propose subito un gemellaggio per consolidare un’ amicizia che vede legati i due siti da oltre quattrocento anni. Anche il noto fabrianese Francesco Stelluti (1577-1653) fondatore dell’Accademia dei Lincei, professore di matematica, astronomia e di altre materie di carattere scientifico, trasferitosi a Roma in giovane età, è stato uno dei mediatori tra la Confraternita fabrianese e l’Arciconfraternita Romana. L’Oratorio del Gonfalone di Roma è stato edificato poco prima della metà del secolo e fu integralmente compiuto e decorato entro il 1580. Il ciclo di affreschi dedicato alla Passione di Cristo che decora interamente le pareti dell’Oratorio è opera dei principali maestri del Manierismo Romano, sotto la direzione dell’artista parmense Jacopo Bertoja. Il soffitto ligneo intagliato da uno dei più grandi specialisti dell’epoca, Ambrogio Bonazzini è molto interessante, ma non è paragonabile alla bellezza e alla ricchezza delle statue lignee ricoperte in oro e argento dell’Oratorio del Gonfalone di Fabriano. L’Associazione Amici del Gonfalone di Roma, costituita nel 1996 si propone principalmente di sostenere e promuovere l’attività musicale e alla costante riqualificazione della programmazione concertistica, in grado di renderla una preziosa opportunità ed una tappa gradita per i maggiori artisti ed esecutori italiani e stranieri. L’Oratorio del Gonfalone si può visitare dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 16. Costo del biglietto 8 euro. Il presidente Acerna ha manifestato la volontà di visitare la città di Fabriano e l’Oratorio del Gonfalone dove è interessato per una collaborazione con eventi e gemellaggi culturali.

Sandro Tiberi

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy