CRISI: CNA ASCOLI, 400 IMPRESE PRONTE AL VIA CON PRESTITO D’ONORE

Almeno 400 nuove imprese giovanili individuali, operanti nell’ambito dell’artigianato e del commercio, sono pronte a partire nell’Ascolano grazie agli incentivi del “Prestito d’onore” regionale. Lo sostiene il direttore della Cna Ascoli Piceno Francesco Balloni. “Il Prestito d’onore e’ uno strumento validissimo per favorire la nascita di nuove attivita’ , da parte dei giovani che abbiano ancora voglia di fare impresa – dice Balloni – e noi come Cna siamo da tempi attivi per promuovere e favorire l’utilizzo di questa misura.” Quanto ai dati, l’associazione degli artigiani del Piceno ricorda come il tasso di occupazione di persone di eta’ compresa tra i 15 e i 39 anni, ha raggiunto il 37,5 % del totale, con punte del 48,4% nella fascia tra i 15 e 24 anni. (AGI)