PENSIONATI… MA FUORI ITALIA. CC DENUNCIANO 94 STRANIERI

I carabinieri di Ancona hanno denunciato 94 persone, per lo più extracomunitarie (albanesi, marocchini e argentini), che tra il 2009 e il 2013 percepirono pensioni sociali per un totale di 392 mila euro pur essendosi allontanate dall’Italia per oltre 30 giorni. Questo tipo di pensione prescinde dai contributi versati e viene assegnata a persone in condizioni disagiate di età superiore a 65 anni: per gli stranieri occorre la cittadinanza italiana e la residenza in Italia da almeno 10 anni.

Ansa

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy