News

Fabriano – Tombini e dossi pericolosi, le segnalazioni di Pariano e Silvi

Fabriano – Tombini difettosi e dossi troppo alti. Su questi due temi si concentra l’attività, degli ultimi giorni, della minoranza fabrianese. Il consigliere Pino Pariano, gruppo Sorci Fabriano c’è 30001, ha denunciato il problema dei tombini rumorosi. “Ricevo da numerosi cittadini la segnalazione di un ripetuto e costante disagio quotidiano, in queste settimane accentuato dall’estate che favorisce l’apertura anche notturna delle finestre. Ad ogni passaggio di macchine, probabilmente perché non perfettamente aderenti alla strada, il rumore irrompe costantemente, per colpa dei tombini (nella foto quello all’incrocio, quartiere Borgo) che necessitano di una sistemata” dichiara. Pariano ha chiesto alla giunta di rimediare a questo problema anche per evitare il danneggiamento delle auto in circolazione e in quanto “non è un buon biglietto da visita per i turisti”.

Danilo Silvi, Fratelli d’Italia, invece, ha protocollato una mozione contro i dossi che sono stati installati in città e alcune frazioni, come la popolosa Marischio, per arginare il problema della velocità eccessiva. “I dossi – si legge nel documento – sono troppo alti, alcuni vanno tolti, creano danni alle auto e mettono a rischio anche le operazioni di soccorso con i mezzi d’emergenza costretti a frenare visto lo spessore di questi strumenti”. Secondo Silvi “serve una ricognizione di tutti i dossi installati e un approfondimento per accertare se l’altezza è a norma”.

m.a.