News

Elezioni europee, oggi due appuntamenti con Carlo Ciccioli

Ancona – “Fare meno, fare meglio, è questo il motto dei Conservatori europei che continueremo a portare avanti in seno al Parlamento Europeo all’indomani delle elezioni per il suo rinnovo grazie al forte sostegno che proverrà anche dalle Marche per Fratelli d’Italia. Con il contributo di tutti i marchigiani saremo in grado di cambiare un’Europa che così com’è, non ha prodotto quella crescita e quelle politiche di espansione che ci permetterebbero di competere a livello globale. E questo è dovuto all’innaturale alleanza tra le famiglie dei Popolari e dei Socialisti. Questo stallo ha generato austerità, vogliamo promuovere invece politiche di crescita e salvaguardia di settori strategici per l’Italia e, quindi, le Marche. Comparti quali il settore agricolo, la pesca, le piccole e medie imprese che rappresentano la nostra colonna vertebrale. Mancano pochi giorni e serve il sostegno di tutti voi. Per questo continuo a incontrare la gente, per spiegare loro l’importanza di recarsi alle urne l’8 e il 9 giugno prossimi e barrare il simbolo di Fratelli d’Italia ed esprimere la loro preferenza, oltre che per la nostra leader, Giorgia Meloni, anche per me, Carlo Ciccioli.

I prossimi due appuntamenti riguardano Ancona, alla Galleria dorica, oggi 29 maggio alle 18, dal tema: ‘Verso la grande Ancona’. Saranno presenti, oltre al sottoscritto: il consigliere regionale Marco Ausili; il vicesindaco Giovanni Zinni e gli assessori dorici Orlanda Latini e Angelo Eliantonio; l’assessore regionale Goffredo Brandoni; tutti i consiglieri comunali di FdI di Ancona. Sarà fondamentale porre le basi per contribuire al completamento della filiera istituzionale che unisce con una linea concreta Ancona-Roma-Bruxelles-Strasburgo. Il secondo incontro, sempre oggi è alle 20:30 al salone de Le Fonti del Giano a Cancelli di Fabriano con i vertici locali di FdI. Ho scelto Fabriano perché rappresenta uno dei simboli marchigiani di una città amministrata male dalla Sinistra, dal Pd, che merita un futuro migliore per tornare ad essere una delle città guida della nostra Regione, anche e soprattutto attraverso politiche che dai vertici europei ricadano su un territorio che ha rappresentato un modello replicato in altre zone d’Europa, ma che da alcuni decenni è abbandonato a sé stesso per una grande miopia politica. Insieme, riusciremo a cambiare l’Europa con Giorgia Meloni, con Fratelli d’Italia e con il contributo di tutti noi”. Queste le dichiarazioni del candidato nella Circoscrizione Centro delle elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo per Fratelli d’Italia, Carlo Ciccioli.