Istituto Vivarelli, gara potatura vite: I vincitori del Premio Andrea Felici

FABRIANO- Sabato 24 febbraio si è svolta la seconda edizione della gara di potatura della vite “Premio Andrea Felici”.
L’Istituto Tecnico Agrario “G. Vivarelli” di Fabriano ha organizzato la seconda edizione della gara di potatura della vite dedicata agli studenti che hanno frequentato i corsi di potatura specifici appena conclusi quest’anno.
La gara permette di assegnare il premio “Andrea Felici” al miglior classificato a cui andrà una forbice da potatura elettrica Campagnola speedy offerta dall’azienda Agromeccaniche srl, altri premi saranno assegnati inoltre al secondo e terzo classificato. La gara si è svolta in due tempi: si è iniziato sabato 24 febbraio presso il vigneto didattico dell’Istituto Agrario a Fabriano con la potatura a tempo di viti con il sistema di allevamento a Guyot. I primi tre classificati completeranno la gara in un secondo momento mettendosi alla prova con la potatura verde da effettuare direttamente presso l’Azienda Agricola Andrea Felici dopo aver completato uno stage con un programma formativo personalizzato. Alla fine delle due prove sarà assegnato il punteggio definitivo e decretato il vincitore della gara 2024.
L’Istituto tecnico Agrario G. Vivarelli è inserito tra le scuole enologiche con il corso di specializzazione per Enotecnico ed è impegnato nella formazione in Viticoltura Enologia attraverso una serie di progetti.
Una proposta formativa specialistica come quella viticola enologica non può prescindere con il legame stretto con realtà produttive primarie del settore vitivinicolo.
L’Azienda Agricola Andrea Felici di Leopardo Felici ha risposto in questo senso proponendo il “Premio Andrea Felici” al miglior potatore che è assegnato tra gli studenti dell’Istituto Vivarelli. Una giuria composta da docenti e tecnici dell’azienda agraria didattica ha valutato i ragazzi secondo un regolamento che assegna i diversi punti a: correttezza ed impostazione del taglio, carico gemmario e tempo di esecuzione. A tutti i partecipanti è assegnato un diploma di partecipazione.
I primi quattro classificati del 2024 sono Pietro Bussoletti, Brando Federici, Riccardo Moica e Tommaso Doria che passano alla seconda fase della competizione volta agli interventi di potatura verde che si terrà presso l’azienda Andrea Felici nel mese di giugno.”
Si ringrazia la Agromeccaniche srl per la collaborazione.
CS