In evidenza

Arcevia – Con l’inganno gli fa versare 4mila euro su una prepagata. Denunciato un 35enne

Arcevia – Nei giorni scorsi i carabinieri della Stazione di Arcevia, Compagnia di Fabriano, a seguito di accertamenti ed indagini hanno identificato e denunciato per truffa alla Procura della Repubblica di Ancona, un cittadino di origine extracomunitaria, 35enne, residente nel Nord Italia. L’uomo è  riuscito a carpire la buona fede di una persona aderente alla fascia sociale debole, trentenne, facendogli prelevare dal proprio conto corrente più di 4.000 euro. Poi gli ha chiestoi di versare la cifra su una carta di credito prepagata. La tecnica usata: il truffatore al telefono si è spacciato per addetto dell’ufficio sicurezza della banca. In questo modo è riuscito a carpire codice otp della carta di credito. Il trentacinquenne è stato denunciato per truffa dai carabinieri.