Due fabrianesi sorpresi con due tirapugni e uno spray al peperoncino: denunciati dai carabinieri

Fabriano – Nel corso dei controlli degli ultimi giorni i carabinieri della Compagnia di Fabriano hanno denunciato due 24enni del posto per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Sono stati fermati mentre circolavano in via Dante. I due si trovavano nei pressi di un’attività commerciale alle 3,30 di notte quando sono stati sottoposti a controllo da parte dei militari. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti due tirapugni d’acciaio (uno per uno, nascosto tra gli indumenti) e uno spray urticante al peperoncino non in commercio. I due, incensurati, sono stati denunciati.

Sempre negli ultimi giorni un fabrianese 20 enne è stato fermato, in piena notte, mentre circolava con la sua auto. L’etilometro è risultato negativo, ma da un controllo approfondito tramite perquisizione personale è stato rinvenuto meno di un grammo di hashish. L’uomo, che in quel momento era alla guida del mezzo, è stato segnalato alla prefettura come assuntore. Disposto anche il ritiro della patente per 30 giorni. I controlli dei carabinieri della Compagnia di Fabriano proseguono quotidianamente con più pattuglie impegnate in tutto il territorio di riferimento alla sede di via Dante.

Intanto proseguono a Torrececchina le ricerche del presunto uomo in difficoltà di cui è arrivata una segnalazione alle forze dell’ordine martedì pomeriggio.

m.a.