Francesco Merloni ricoverato all’ospedale di Torrette

Ancona – Paura per l’ingegner Francesco Merloni che è caduto nella sua abitazione in Sardegna ed è stato trasportato d’urgenza, in volo, all’ospedale di Torrette di Ancona. Si è temuto il peggio, ma ora è fuori pericolo l’ingegner Francesco Merloni, capitano d’industria e capostipite di Ariston Group. È ricoverato all’ospedale regionale, affidato al dottor Aldo Salvi, direttore del reparto di Medicina d’urgenza e circondato dall’affetto dei suoi familiari. Qui l’ex ministro dei Lavori Pubblici, che a settembre compirà 97 anni, riferisce il Corriere Adriatico, ieri pomeriggio ha ricevuto la visita di Enrico Letta. “Ha avuto un grave problema di salute – spiega il segretario del PD, Letta, al quotidiano -. Abbiamo scambiato quattro chiacchiere, gli ho portato il mio conforto, siamo legati da un’amicizia di lunga data. Mi auguro che si riprenda presto, lui è un uomo forte”. Merloni resterà ricoverato a Torrette nei prossimi giorni fino a quando le sue condizioni non si stabilizzeranno. Il presidente onorario di Ariston Group, è scivolato all’improvviso e, nella caduta, l’imprenditore si è procurato delle fratture. Ora i medici di Torrette sperano di fargli un regalo: curarlo nel miglior modo possibile e consentirgli di spegnere le 97 candeline a casa, il prossimo 17 settembre. Da tutta Fabriano la vicinanza all’ingegnere e gli auguri di rimettersi presto.

m.a.