Manutenzioni e Unesco sul tavolo del sindaco

Fabriano Città Creativa Unesco e manutenzioni. Sono due dei dossier sul tavolo del sindaco eletto domenica, Daniela Ghergo, che già lunedì sera ha preso possesso del suo ufficio e martedì ha conosciuto dirigenti e impiegati. In attesa della convocazione del consiglio comunale, entro la settimana prossima, poi la seduta, nei dieci giorni successivi, si lavora alla composizione della Giunta, ma anche ai problemi della città. “Ho già iniziato a conoscere le problematiche. Una di queste riguarda la manutenzione, strade comprese. Ci sono progetti che devono essere attenzionati – dice il sindaco – con particolare riferimento alle risorse economiche che dovranno essere aumentate. Uno dei nostri punti chiave è quello di incrementare le risorse”. Un problema, quello delle strade, che tocca da vicino tutti coloro che quotidianamente prendono la macchina per spostarsi in città. Intanto proprio ieri pomeriggio il sindaco, insieme a Maura Nataloni, eletta con la lista Progetto Fabriano, e all’architetto Vittorio Salmoni Focal Point di Fabriano città Creativa Unesco si sono incontrati per proseguire nell’ambito di questo progetto. “Nel corso della riunione abbiamo fatto il punto della situazione. Dobbiamo essere pronti alle prossime scadenze Unesco. Il 18 luglio – dice il sindaco Ghergo – ci sarà l’Annual Meeting Unesco. E’ un appuntamento importante che dobbiamo valorizzare. Ci saranno anche altre riunioni per i prossimi eventi che riguardano la città che dovrà essere pronta”. Unesco e manutenzioni, quindi, sono due dei temi che il primo cittadino ha affrontato in questi primi giorni di mandato. Sulla Giunta c’è il massimo riserbo. “La squadra – conclude – è oggetto di valutazione, da parte mia, proprio in questi giorni”. Inizio settimana prossima, intanto, è prevista una riunione del Partito Democratico, primo partito in città, che ha sostenuto la Coalizione Democratica. “Il sindaco lavori con tranquillità. Si prenda il tempo necessario per la formazione di una giunta qualificata e di garanzia come abbiamo promesso in campagna elettorale” le parole del commissario PD, Angelo Cola. In ambito sportivo, invece, c’è da segnalare il messaggio che il sindaco Ghergo ha inviato a due atleti fabrianesi con la Po.Di.F Mirasole. “Due ragazzi della polisportiva Mirasole, Luca Mancioli e Daniel Gerini faranno parte della nazionale italiana che dal 19 al 26 giugno sarà ai mondiali di atletica in Repubblica Ceca, un grande risultato che premia l’impegno e la passione per lo sport supportati da una bella e professionale associazione. Un grande augurio da tutta la città ai nostri campioni Daniel e Luca. Vi seguiremo e attendiamo con ansia il vostro ritorno per festeggiarvi in Comune” la nota del primo cittadino.

Marco Antonini

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy