Lite al supermercato, operatore al Pronto soccorso: 30 giorni di prognosi

Fabriano – Nel tardo pomeriggio di ieri 11 gennaio, il personale del Commissariato di Fabriano in servizio di controllo del territorio, a seguito di segnalazione, è intervenuto presso l’esercizio commerciale Eurospin di via Cortina San Nicolò, per una lite in corso. Protagonisti alcuni quarantenni, tutti italiani residenti in zona. “L’intervento tempestivo degli operatori di volante ha impedito il protrarsi dell’azione delittuosa, nella quale comunque i protagonisti riportavano lesioni personali, in un caso refertate con prognosi di 30 giorni” si legge in una nota del commissariato di Fabriano. Le forze dell’ordine stanno  svolgendo le opportune indagini al fine di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti e non si escludono provvedimenti. Pare che ad innescare la lite, secondo quanto riferito dagli investigatori, sia stato il mancato utilizzo in modo corretto della mascherina di protezione da parte di un cliente. Ad avere la peggio è stato un operatore che svolgeva servizio all’interno del supermercato che è stato medicato dai sanitari del 118 e poi trasferito al Pronto soccorso dell’ospedale Profili.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy