ADDIO ARTEMIO PALLOTTA, IL PIU’ ANZIANO DI FABRIANO. AVEVA 105 ANNI

Fabriano – Addio Artemio Pallotta. E’ deceduto la notte scorsa, nella sua abitazione, Artemio Pallotta, l’uomo più anziano residente a Fabriano. Se ne è andato a 105 anni, dopo una vita trascorsa nella città della carta. Giovedì 7 gennaio, alle ore 14,30, muovendo dall’ospedale Profili, partirà il corteo funebre diretto verso la chiesa parrocchiale di San Donato per il funerale. Al termine la sepoltura presso il cimitero della frazione. Artemio, nelle ultime ore, è stato ricordato affettuosamente dal nipote, Samuele: “Ti voglio ricordare sorridente. Sei stato per me sempre un punto di riferimento, una persona generosa e leale, rimarrai sempre nel mio cuore. Ciao nonno, ti voglio bene”. Artemio aveva un distributore di benzina, adorava la campagna a Ciaramella, vicino San Donato, ha sempre mangiato di tutto e non ha mai avuto problemi di salute, tanto che ha raggiunto il traguardo dei 105 anni che lo ha fatto diventare l’uomo più anziano di Fabriano. “Mi ricorderò sempre i consigli che mi dava, una grande persona” il pensiero social di chi è stato a contatto con lui. “Uomo saggio e simpatico” lo definiscono gli abitanti di San Donato.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy