SS 76, LAVORI ALLO SVINCOLO DI GATTUCCIO- VALTREARA. CAMBIA LA VIABILITA’

di Marco Antonini

Genga – Lavori in corso tra Fabriano Est (svincolo chiuso da un mese e riaperto ieri) e Serra San Quirico, sulla SS 76. Da domani, lunedì 30 novembre, chiuderà parzialmente, per almeno 20 giorni, anche lo svincolo di Gattuccio di Genga per lavori urgenti propedeutici al completamento della Direttrice Ancona-Perugia previsto entro il prossimo anno. Intanto è stata asfaltata la vecchia strada in direzione Castelletta, quella che si prendeva in prossimità di Trocchetti e che permetteva agli abitanti delle frazioni che si trovano alle pendici di Monte San Vicino, di avere una strada di collegamento con Fabriano senza allungare di molto la strada. Siccome da domani verrà chiuso lo svincolo di Gattuccio è stato fatto un nuovo percorso da Valtreara per limitare i disagi alla circolazione. I lavori adesso si concentrano anche a Genga. “Dirpa SpA impegnata nella conclusione del progetto “Quadrilatero Marche-Umbria”, sta completando i lavori per aprire al traffico la seconda carreggiata della SS76. Per arrivare a questo risultato sarà necessario chiudere temporaneamente al traffico lo svincolo in località Gattuccio-Valtreara in modo parziale” dice il sindaco, Marco Filipponi. Si conta di riaprire il 21 dicembre.

Cambia la viabilità

Chi arriva dalla 76, proveniente da Fabriano, alla guida di veicoli con mezzi fino a 3,5 tonnellate potrà uscire allo svincolo di Borgo Tufico, svoltare a sinistra alla rotatoria direzione Trocchetti e proseguire sulla ex SS 76 in direzione Valtreara, quindi all’uscita di quest’ultima percorrere il percorso denominato K, immettersi in frazione Gattuccio e proseguire sulla stessa strada attualmente in uso. Per chi ha necessità di imboccare la 76 in direzione Ancona dallo svincolo chiuso non potrà farlo direttamente: sarà necessario proseguire in direzione Roma/Fabriano, uscire a Borgo Tufico ed invertire la direzione verso Ancona. Chi deve prendere la 76 in direzione Ancona uscendo da località Valtreara dovrà proseguire verso Borgo Tufico (direzione Fabriano) utilizzando il tratto di strada aperto in località Fossaccio-Trocchetti per poi tornare indietro. I veicoli superiori a 3,5T provenienti da Roma potranno utilizzare l’uscita di Cancelli con direzione Sassoferrato e Genga o in alternativa percorrere il tratto di SS 76 fino a Serra San Quirico, uscire, effettuare inversione e reimmettersi in direzione Roma fino all’uscita di Valtreara-Gattuccio per poi proseguire sulla strada attuale. “In queste settimane – dice il sindaco Filipponi – è assicurato il traffico locale da Valtreara a Gattuccio e viceversa utilizzando la strada locale denominata “rampa K”. Tutti i veicoli provenienti da Ancona utilizzeranno l’uscita di Valtreara-Gattuccio senza variazioni rispetto all’attuale percorrenza”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy