CERRETO D’ESI: “NO AI SEGGI ELETTORIALI NELLA SCUOLA DELL’INFANZIA”

A cura del Partito Democratico di Cerreto d’Esi

Gira voce che il Comune voglia organizzare, per le prossime elezioni amministrative, i seggi presso la scuola dell’Infanzia Hansel & Gretel. Se ciò fosse confermato, ci troveremo di nuovo di fronte ad una scelta irresponsabile del Sindaco Porcarelli che pagheranno tutti i cittadini e, in particolare, i più deboli: i nostri bambini. Infatti, questa amministrazione, invece di utilizzare siti come le palestre, il palazzetto ed altri ambienti comunali, sembra voglia installare i seggi presso questa scuola, creando un forte disagio per bambini, famiglie ed insegnanti. Pensate: si aprirà la scuola per pochissimi giorni, per poi richiuderla per lo svolgimento delle operazioni elettorali (voto e scrutini) e la successiva sanificazione degli ambienti, che andranno completamente svuotati ( mobilio, materiale didattico, disegni appesi ai muri). Tutto ciò significherà perdere giornate di scuole in una fase particolare delicata che vede l’inserimento dei più piccoli. Si potrebbe benissimo evitare tutto ciò attingendo ai fondi che la Regione ha messo a disposizione per l’utilizzo di altri siti al di fuori delle scuole. Facciamo presente che, ad esempio, il palazzetto è chiuso, così come le palestre. Dunque basterebbe soltanto avere il buonsenso e la volontà politica per evitare disagi ad alunni, famiglie, insegnanti e tutti coloro che sono impegnati a garantire il funzionamento della scuola. Responsabilità e sensibilità verso i cittadini che, ancora una volta, Porcarelli dimostra di non avere.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy