MOTIVI PERSONALI: SI DIMETTE L’ASSESSORE AL BILANCIO, BOLZONETTI

di Marco Antonini

Fabriano – Si dimette l’assessore al Bilancio del Comune di Fabriano, Francesco Bolzonetti. L’interim al primo cittadino in attesa di ulteriori decisioni. L’annuncio ufficiale questa mattina, 29 giugno, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato anche il sindaco, Gabriele Santarelli e diversi assessori della Giunta. “Bolzonetti si dimette per impegni personali che non gli consentono di seguire l’attività comunale nel modo migliore. Il bene della Giunta al primo posto: ha riconosciuto impegni che non gli fanno seguire il tutto nel modo opportuno” dice il primo cittadino che evidenzia come “le dimissioni sono per motivi personali, senza retroscena. Non c’è da fare nessun film”.

Bolzonetti spiega: “Le dimissioni nascono da ragioni personali che mi impegnano in termini di tempo e di energie “mentali”. Preso atto di questa situazione, visto l’impegno che serve per portare avanti questo importante servizio, a inizio giugno, ho spiegato al sindaco Santarelli “le mie questioni personali” per far capire il quadro prima di ogni decisione. Le questioni – ribadisce Bolzonetti – rimangono personali. Sono stati tre anni importanti, impegnativi. Ho capito molti aspetti che quelli che non vivono le dinamiche di un Comune non comprendono. Mi sono messo alla prova. Ringrazio tutti”.

Nel corso della conferenza stampa il primo cittadino ha ringraziato l’assessore al Bilancio: “Non è stata un’attività semplice. Siamo un Comune particolare, per certi punti di vista “ridicolo” per via di alcune dinamiche interne che rende l’attività difficile. In caso di bisogno, da fuori, Francesco, proverà a darci una mano. Ogni tanto andremo a bussare alla sua porta”. Intanto si lavora sulla successione. Per il momento l’interim verrà, con molta probabilità, assegnato al sindaco. “Stiamo ragionando sui nomi per chi prenderà il suo posto. Potremo istituire nuove deleghe in base ai progetti per i prossimi due anni. Sarà una persona nuova – dice Santarelli – che darà un valore aggiunto anche su altri temi. Dispiace perché sarebbe stato bello arrivare a fine mandato con la stessa squadra con cui ci siamo presentati alle elezioni”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy