LAVORI IN CENTRO A FABRIANO, SEGNALETICA E FIBRA

di Marco Antonini

Fabriano – Riprendono i lavori di rifacimento della segnaletica stradale orizzontale nel centro di Fabriano. L’intervento che inizierà domani, giovedì 11 giugno, riguarda piazza Garibaldi (sede del mercato del sabato). Dopo domani, 12 giugno, è il turno di piazzale XX Settembre (stazione ferroviaria) e piazzale Matteotti, quartiere Pisana. Dalle ore 7 di domani, nelle parti ancora da ultimare di Piazza Garibaldi, quelle contrassegnate con apposita segnaletica, la sosta dei veicoli è vietata per consentire l’esecuzione dei lavori da parte degli operai. Venerdì, dalle ore 7 e fino al termine dei lavori, in alcuni punti di Piazzale XX Settembre e di Piazzale Matteotti, sosta vietata per permettere il rifacimento della segnaletica orizzontale.

Sono in corso anche i lavori di posa dei cavi per la fibra. Dalle 7:30 alle ore 20:30 di tutti i giorni di operatività del cantiere (feriali e, in alcuni casi di necessità, anche festivi), in via Balbo, via Saffi, vicolo San Filippo, Piazzetta del Podestà, Largo Bartolo da Sassoferrato, via Battisti, Corso della Repubblica, Piazza Garibaldi, via Damiano Chiesa, via Fratti, via Mamiani e via Ramelli, la circolazione veicolare potrà essere di volta in volta regolamentata in base al cronoprogramma degli interventi e dell’evoluzione dei lavori. Previsti provvisori restringimenti della carreggiata in alcuni tratti delle vie a senso unico o a doppio senso di circolazione, il divieto di sosta e l’adozione del senso unico alternato.

Il 18 maggio, invece, sono iniziati i lavori (foto) per la realizzazione dello spazio antistante il Museo Guelfo. “Diventerà uno spazio accogliente che valorizzerà tutte le bellezze architettoniche storiche che si affacciano su quella piazza: Museo, Biblioteca, Oratorio della Carità. Successivamente – dice il sindaco, Gabriele Santarelli – bisognerà intervenire sulla parte restante dello spazio che si sviluppa verso il retro della Biblioteca e che potrà essere utilizzato sia per dare uno sfogo all’aperto alla sezione ragazzi della biblioteca sia per altri eventi sotto le stelle”.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy