GUIDA IN STATO DI EBBREZZA, CONTROLLI SERRATI IN TUTTA LA PROVINCIA

Anche in questo fine settimana, nell’ambito della provincia di Ancona, i carabinieri del Comando provinciale hanno svolto mirati controlli finalizzati a contrastare i reati in genere ed in particolare lo spaccio ed il consumo di droga nonchè la guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il punto

ANCONA: i Carabinieri della Compagnia di Ancona hanno effettuato una serie di servizi preventivi che hanno visto coinvolto 10 pattuglie e controllato più di 150 persone e 50veicoli. Nel corso dei predetti controlli si è continuato a stringere la morsa soprattutto nei confronti di chi, a seguito dell’uso smodato di sostanze alcoliche e incurante della propria e dell’altrui vita, ha deciso di mettersi alla guida del proprio veicolo. I militari del Nucleo operativo e radiomobile ha proceduto pertanto a deferire in stato di libertà una donna 59 enne, la quale in evidente stato di ubriachezza impattava contro un auto in sosta in questa via Calzecchi. Sottoposta a controllo dell’alcoltest risultava positiva, poiché trovata con un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla legge (1/58 g.l.);

OSIMO: I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ancona per “Guida in stato di ebbrezza alcolica in ore notturne”, ai sensi dell’art. 186 comma 2° let. “C” e 2° sexies del Codice della Strada, un uomo 32enne di Castelfidardo, che controllato nel corso di un posto di controllo in Osimo alla guida della propria Audi A3, veniva sottoposto ad accertamento etilometrico, risultando positivo per un valore di 2,32 g/l. Al trasgressore è stata ritirata la patente di guida e trasmessa alla Prefettura di Ancona per i provvedimenti di competenza nonché confiscato il veicolo;

JESI: i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno deferito in stato di libertà per “Guida in stato di ebbrezza”, ai sensi dell’art. 186 CDS, un 22enne residente a Jesi. Lo stesso, rimasto coinvolto in sinistro stradale con feriti alle ore 23.45 circa del 10 maggio 2019 in quella via Roma mentre si trovava alla guida di autovettura AUDI A3, veniva trovato positivo all’accertamento alcolimetrico con un tasso pari a 0,89 g/l. La patente di guida veniva ritirata.

CHIARAVALLE: i militari della locale stazione hanno segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Ancona ai sensi dell’art.75 DPR 309/1990 un 20enne di origini africane domiciliato a Jesi, regolare sul territorio nazionale. Lo stesso, controllato dagli operanti alle ore 12, 00 del 10 maggio 2019, in via De Amicis di Chiaravalle, seguito perquisizione personale veniva trovato in possesso di gr. 0,42 di hashish e gr. 1,26 di marijuana. Lo stupefacente veniva posto sotto sequestro.

CAMERATA PICENA: sempre i militari della Stazione di Chiaravalle hanno deferito in stato di libertà alla competente per “Guida in stato di ebbrezza”, ai sensi dell’art. 186 CDS, un uomo 26enne residente a Camerata Picena. Lo stesso controllato alle ore 02.50 circa del 11 MAGGIO 2019 in via Marconi di Camerata Picena, alla guida di autovettura BMW 118, veniva trovato positivo all’accertamento alcolimetrico con un tasso pari a 0,89 g/l. La patente di guida veniva ritirata.

cs

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy