UN’ALTRA AUTO DANNEGGIATA NEL CENTRO DI FABRIANO

Fabriano – Un’altra macchina danneggiata nel centro storico della città della carta, il secondo caso in pochi giorni. E’ accaduto domenica in via Fogliardi, a due passi dalla Cattedrale San Venanzio. I residenti, esasperati, chiedono più controlli da parte delle forze dell’ordine soprattutto nel fine settimana. Ignoti, infatti, hanno divelto lo specchietto sinistro di un’utilitaria. E’ stato lo stesso proprietario ad accorgersi di quanto accaduto e a ritrovare, a terra, alcuni pezzi proprio dello specchietto. Alcuni giorni prima era stata pesantemente rigata con un oggetto appuntito una macchina parcheggiata in prossimità del parcheggio Ciccardini.

Il precedente – 31 gennaio

Fiancata dell’auto rigata con un oggetto appuntito. Un danno da circa mille euro. E’ accaduto nel parcheggio di via Le Conce, nel cuore di Fabriano. Il proprietario, amareggiato, chiede aiuto alle forze dell’ordine. “Non è possibile – dichiara – alzarsi la mattina e trovare la macchina rovinata”. Quello accaduto nel centro della città della carta è l’ennesimo atto vandalico segnalato dai residenti. Da tempo sono in corso raid da parte di incivili che danneggiano auto proprio alle Conce, non lontano dal tratto di fiume Giano scoperto. Nell’ultimo anno sono state più di dieci le fiancate di auto rigate in questa zona. Prese di mira auto di media e grossa cilindrata.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy