TERMOCOPERTA LASCIATA ACCESA, INCENDIO IN UN’ABITAZIONE DI CACCIANO. DANNI

Fabriano – Incendio in un’abitazione di Cacciano. Le fiamme sono divampate oggi pomeriggio, 19 novembre, poco dopo le 18, nella casa dove vivono due anziani coniugi, 81 anni lui, 75 lei. I due si trovavano al piano terra dello stabile quando, improvvisamente, hanno sentito odore di fumo provenire da secondo piano. Marito e moglie avevano lasciato la termocoperta accesa che dopo diverse ore di utilizzo, forse anche dalla sera precedente, ha preso fuoco per colpa di un cortocircuito. Subito sono stati allertati i soccorsi. Sul posto i vigili del fuoco del Distaccamento di Fabriano, una pattuglia dei carabinieri della Stazione cittadina e l’ambulanza del 118 dell’ospedale Profili. I due, illesi, sono rimasti sono stati visitati dai medici in considerazione del fatto che, per alcuni attimi, hanno respirato il fumo. Danni consistenti al secondo piano dell’abitazione dove è andata a fuoco la mobilia presente nella camera da letto. L’intervento dei vigili del fuoco è durato più di due ore. Spente le fiamme, lo stabile è stato messo in sicurezza.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy