In evidenza

IN GIRO IN PIENA NOTTE CON I COLTELLI, DUE DENUNCIATI

Fabriano – Due persone denunciate per detenzione abusiva di strumenti atti ad offendere. Nel corso dei controlli disposti, negli ultimi giorni, dai carabinieri in tutto il comprensorio, un 20enne di Fabriano e un 58enne di Sassoferrato, sono stati sorpresi con i coltelli. In particolare il giovane aveva, nel portaoggetti della sua Ford Fiesta, un coltello con una lama lunga 13 centimetri e un taglierino. Ai militari che l’hanno fermato, in piena notte, davanti alla sede del Comune di Fabriano, piazzale XXVI Settembre, si è giustificato dicendo di non essere un ladro o una persona che commette reati. Sempre in piena notte un 58enne è stato fermato in centro storico, a Sassoferrato. Nel corso della perquisizione i militari sequestrano un coltello con una lama lunga 10 centimetri nascosto nella tasca dei pantaloni. “Non rubo, non faccio del male, mi serve per tagliare il cibo” la giustificazione dell’uomo. Entrambi sono stati denunciati.

m.a.