OPERAIO DI FABRIANO DENUNCIATO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO

Un fabrianese di 37 anni è stato denunciato dai carabinieri per detenzione di droga ai fini di spaccio. Nei giorni scorsi, alle 17:30, è stato sorpreso, in località Cà Maiano, in prossimità della frazione Marischio, con 6 grammi di marijuana nelle tasche dei pantaloni già suddivisi in dosi. L’operaio è stato fermato appena uscito dal lavoro, ancor prima di salire in macchina. I militari della compagnia di Fabriano l’hanno perquisito ed hanno così sequestrato la droga. Subito è scattata la perquisizione domiciliare nella casa del giovane: sul comodino della camera è stato rinvenuto un bilancino di precisione che ha fatto scattare la denuncia per detenzione di droga ai fini di spaccio. L’uomo, incensurato, era da tempo monitorato dalle forze dell’ordine. Proseguono senza sosta i controlli dei carabinieri in tutto il comprensorio per arginare il commercio di sostanze stupefacenti.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy