COCA-COLA HBC ITALIA” INCONTRA 500 RAGAZZI DELLE SUPERIORI DI FABRIANO

Fabriano – Oltre cinquecento ragazzi delle scuole superiori di Fabriano e Cupramontana insieme ai propri docenti hanno partecipato, ieri, 8 maggio, al workshop #YouthEmpowered, promosso e organizzato dalla Fondazione Carifac: protagonista d’eccezione “Coca-Cola HBC Italia” in collaborazione con Junior Achievement Italia. Un evento davvero unico nel suo genere, che si è tenuto presso la sala assemblee dell’IIS MoreaVivarelli di Fabriano, realizzato dall’icona internazionale di gusto, tendenza e immagine, simbolo di Know-how in tutto il mondo. Proprio la Coca-Cola HBC Italia, grazie alla Fondazione Carifac, ha inserito Fabriano nell’ “agenda formativa delle scuole”. In circa due ore di lezione, Luca Mainardi, ha presentato alla numerosa platea di studenti, percorsi strutturati di “life skills”, ovvero competenze trasversali necessarie ad approcciarsi al mondo del lavoro e “business skill” relative a: time management, negoziazione, concetto di rete e strategia di metodo per social media. Il corso, farcito da simulazioni pratiche e confronti diretti con i giovani studenti è stato creato “su misura” per i ragazzi dell’ultimo triennio delle superiori. Un plauso all’iniziativa è stato rivolto alla Fondazione Carifac anche dai docenti che hanno apprezzato questo tipo di formazione utile a completare sotto il profilo professionale e curriculare il percorso didattico dello studente. Presenti all’incontro oltre al Dirigente scolastico, Emilio Procaccini, dell’IIS Morea-Vivarelli anche Marco Boldrini, Segretario generale che ha portato il saluto della Fondazione Carifac e Mario Becchetti componente dell’Organo di Indirizzo dell’Ente che ha posto l’accento sulla necessità di acquisire e sviluppare competenze linguistiche e tecniche nell’era della digital economy. Il percorso formativo con le scuole superiori targato Coca-Cola HBC Italia, in collaborazione con JA Italia, continuerà nell’a.s. 2018/2019, sempre sostenuto dalla Fondazione Carifac.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy