LADRI TROVANO LE FINESTRE APERTE IN VIA BENNANI E RUBANO GIOIELLI

Lasciano erroneamente la finestra aperta al primo piano e i ladri riescono ad entrare senza problemi: casa a soqquadro e furto di gioielli per un valore complessivo superiore ai 3mila euro. E’ accaduto nei giorni scorsi in via Bennani, nel quartiere Santa Maria di Fabriano, intorno alle ore 19. Sono stati i proprietari dell’appartamento, una volta rientrati dopo aver fatto alcuni giri per negozi, ad accorgersi di quanto accaduto e a sporgere denuncia alle forze dell’ordine. Questo è solo l’ultimo episodio successo nella popolosa zona della città. L’allarme è stato lanciato anche attraverso i social network. “Chiudete sempre le finestre – ha scritto un residente – e non dimenticatevi mai una porta aperta perchè i ladri possono agire indisturbati e provocare molti danni”. Proprio nella via è scattato l’allarme e tante famiglie, negli ultimi giorni, sono andate nei negozi specializzati per chiedere un preventivo per installare un impianto di allarme. La banda è entrata in azione poco prima delle 19, col buio. Hanno trovato una finestra aperta al primo piano della palazzina è non è stato difficile, per loro, arrampicarsi di pochi metri ed entrare. Dopo aver osservato i vari spostamenti di chi risiede li e visto che le luci erano tutte spente hanno attuato il piano. Nell’appartamento hanno in poco tempo messo a soqquadro diverse stanze, poi sono riusciti a trovare l’oro di famiglia che era stato nascosto negli armadi e sono fuggiti con un bottino di circa 3mila euro in gioielli. I residenti, marito e moglie, non avevano denaro contante custodito in casa. Alla rabbia per la visita dei ladri si aggiunge la tristezza per aver perso oro e argento di famiglia e la paura per un episodio che potrebbe ripetersi. Nel quartiere Santa Maria i residenti sollecitano, da tempo, più controlli, l’installazione delle telecamere di sicurezza e una maggior illuminazione delle strade.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy