FURTO DI LEGNA, FABRIANESE 72ENNE DENUNCIATO

Ha tagliato circa 200 piante per un valore complessivo di 4 mila euro in un’area boschiva poco lontano da Cerreto d’Esi. Quando il proprietario, che vive fuori regione, è tornato in città e ha visto il disboscamento effettuato a sua insaputa, ha contattato i carabinieri della compagnia di Fabriano. Un fabrianese di 72 anni, R.A. le sue iniziali, è stato denunciato per furto aggravato. I militari sono risaliti a lui grazie alle testimonianze di alcune persone del posto. Da giugno a novembre 2016, avrebbe disboscato un ettaro di area boschiva abbattendo cedri e altri alberi presenti. I carabinieri, una volta arrivati a casa dell’uomo, hanno trovato la legna sistemata in garage E’ stato denunciato per furto aggravato.

m.a.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy