SOPRALLUOGHI A FABRIANO, LE RICHIESTE SONO PIU’ DI 1900

Come già comunicato, la ripresa delle lezioni scolastiche è prevista per lunedì 7 novembre. In accordo con le Direzioni scolastiche degli Istituti Comprensivi, già da lunedì i ragazzi saranno impegnati in una prova di evacuazione. Nel sito istituzionale del Comune inoltre è disponibile il piano di raccolta degli studenti che verrà attuato solo nel caso di crisi sismica nell’orario scolastico. Piano di raccolta presentato ieri alle insegnanti e trasmesso alle direzioni didattiche.

Per quanto riguarda le strutture per l’accoglienza rimangono aperte presso il Palacesari, la palestra Fermi ( accanto al Palacesari ) e il treno con le cuccette presso la stazione. Tutte le strutture rimangono riservate in via prioritaria alle persone la cui abitazione è stata dichiarata inagibile con ordinanza. Anche nelle frazioni sono state installate alcune tende dalla Protezione Civile che ad oggi accolgono circa 200 persone. Rimane operativa una convenzione con strutture alberghiere per ospitare famiglie con inagibilità. Nelle strutture alberghiere sono attualmente ospitate 120 persone. Anche la mensa presso la scuola Allegretto di Nuzio nella quale erano distribuiti i pasti per le famiglie con casa inagibile da oggi è chiusa. Per avere informazioni a riguardo si può contattare il Comune al numero 0732 709343.

E’ disponibile nel sito istituzionale l’avviso per la richiesta di contributi per l’autonoma sistemazione per coloro che hanno la propria abitazione inagibile, per avere maggiori informazioni sul contributo ci si può rivolgere all’Ufficio Servizio Sociali in Piazzale 26 settembre 1997 – tel. 0732 709221.

Alle ore 17.00 le richieste di sopralluogo sono aumentate a n. 1909 ( ieri erano 1863), ad oggi ne sono state evase 387 mentre sono 43 sono i controlli eseguiti dai Vigili del Fuoco in data odierna. Sono state emesse fino alle ore 17 un totale di 64 ordinanze di sgombero che riguardano 191 famiglie per un totale di 478 persone. Sono sempre in corso di predisposizione altre ordinanze che verranno emanate nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

Le attività della Croce Rossa si svolgono presso l’immobile in via G. di Vittorio.Il Comune rimarrà aperto anche domani con il seguente orario 9.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00, successivamente sarà come sempre operativa la sala della Protezione Civile. Rimangono sempre attivi nelle 24 ore i servizi di accoglienza ed il servizio di ricezione delle segnalazioni al numero 0732 709112 e gli altri ordinari numeri di emergenza.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy