LUTTO AL LICEO VOLTERRA, SI SCHIANTA IN MOTO E MUORE A 16 ANNI

Lutto a Fabriano e Fiuminata. Drammatico incidente stradale in moto sulla SP 361 verso Fiuminata. Una curva, poi l’improvvisa perdita di controllo della moto che sbanda e scivola sul lato destro della carreggiata finendo contro il guard rail. È morto così, ieri pomeriggio, Edoardo Duri, 16 anni, studente del Liceo scientifico Volterra di Fabriano. Era uscito per fare un giro con la sua Honda 125 e stava percorrendo la provinciale 361 con direzione Fiuminata quando, improvvisamente, dopo un rettilineo nell’affrontare una curva a sinistra ha perso il controllo del mezzo che è sbandato ed è finito contro il guardrail. L’impatto si è stato violentissimo e si è rivelato fatale per il centauro che indossava il casco. Il giovane ha battuto il capo ed è morto sul colpo. A soccorrerlo per primo è stato l’amico che lo seguiva con un’altra moto il quale ha trovato Edoardo esamine a terra. Sul posto poco dopo sono arrivati gli operatori del 118 e i carabinieri. Sul luogo dell’incidente è corso anche il padre del ragazzo, operaio in una fabbrica di Fabriano. La salma, riferisce il Corriere Adriatico, è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale di Camerino dove si sono raccolti genitori, parenti ed amici. E probabilmente stamattina, su disposizione del magistrato, sarà eseguita l’ispezione cadaverica. Edoardo, che aveva avuto la moto in regalo dai genitori per la promozione con alti voti a scuola lo scorso giugno, oltre al padre Franco, lascia la madre Nadia, infermiera, la sorella minore e tanto vuoto nel cuore di chi lo conosceva.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy