XX EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE GENTILE DA FABRIANO 2016

Il Premio nazionale Gentile da Fabriano, promosso e organizzato dall’Associazione “Gentile Premio” e fondato nel 1997 da Carlo Bo, che ne ha presieduto la Giuria fino al 2001, giunge quest’anno alla sua XX edizione. L’evento si terrà a Fabriano, nella Sala dell’Oratorio della Carità, sabato 8 ottobre alle ore 10.30. Il tema generale dell’edizione è “Laboratori di futuro”.  Il Premio conserva la sua struttura tradizionale, con cinque Sezioni: 1. Vite di italiani; 2. Carlo Bo per l’arte e la cultura; 3. Officina marchigiana; 4. Scienza, ricerca e innovazione; 5. Economia, impresa e società.

Questi i vincitori del Premio 2016: 1. Barbara Stefanelli (Vicedirettore vicario del “Corriere della Sera”); 2. Salvatore Settis, Archeologo e storico dell’arte; 3. Moreno Cedroni, Chef; 4. Alberto Rizzoli, Ricercatore; 5. Alberto Magnaghi, Urbanista e Presidente della Società dei territorialisti. La cerimonia è condotta da Barbara Capponi, Giornalista Tg1. Il Premio si avvale del patrocinio di: Presidenza del Consiglio dei Ministri; Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; Regione Marche; Comune di Fabriano.

Gli Enti sostenitori sono i seguenti: Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana; Fedrigoni SpA; Faber SpA; Veneto Banca; Ueber Srl. La Giuria è presieduta dal Prof. Vilberto Stocchi, Rettore dell’Università di Urbino “Carlo Bo”, e ne fanno parte: Enrico Agabiti Rosei, Gabriele Alfonsi, Maurizio Benvenuto, Gian Mario Bilei, Carlo Cammoranesi, Galliano Crinella, Giorgio Cutini, Eros De Finis, Eugenio De Signoribus, Silvia Mattioli, Marco Ottaviani, Antonio Pieretti, Riccardo Remedi e Maria Teresa Veneziani. I curricula del Presidente e dei Membri della Giuria sono pubblicati, insieme con il Regolamento, le News e tutte le attività delle diciannove edizioni (1997 – 2015) nel sito web (www.premiogentile.com). L’edizione 2016 si pone in continuità con il progetto iniziale dell’evento: fornire annualmente una rappresentazione di esperienze professionali, culturali e sociali che caratterizzano la Regione Marche e la realtà nazionale, collocate in una serie di ambiti rappresentativi dell’operosità e dell’impegno individuale e collettivo. Ad ogni edizione sono state collegate delle iniziative culturali, anche queste presenti nel sito web segnalato. Per la XX edizione le iniziative collegate sono state e sono:

A. In collaborazione con Accademia Raffaello, l’esposizione di opere fotografiche di Mario Giacomelli, Giorgio Cutini ed Eros De Finis, Le mie poetiche Marche, tenutasi ad Urbino (Casa natale di Raffaello – Bottega Giovanni Santi, 3 – 31 luglio 2016). Nel Catalogo dell’Esposizione, oltre alle opere dei tre artisti marchigiani, sono pubblicati due poesie di Eugenio De Signoribus e testi critici di Gualtiero De Santi e Katia Migliori;
B. la pubblicazione de “I Quaderni del Gentile” / 11 (Il Gentile da Fabriano. Tre anni di premio, 2013 – 2015 – 2015), a cura di Galliano Crinella;
C. il recital di Luca Violini, Il Gabbiano Jonathan Livingston, che si terrà venerdì 30 settembre alle ore 21.15, presso il Ridotto del Teatro Gentile;
D. la pubblicazione della Cartella d’arte, Terra di Marca, contenente le scritto di Carlo Bo (Il paese dell’uomo), prose poetiche di Eugenio De Signoribus (Colori del sì e del no), la nota critica di Nunzio Giustozzi (Uno sguardo Gentile), una fotografia di Mario Giacomelli e incisioni di Alfredo Bartolomeoli, Agostino Cartuccia, Rossano Guerra, Sandro Pazzi, Riccardo Piccardoni, Alfredo Pirri, Athos Sanchini e Sandro Trotti.

La qualità dei premiati, il rigore nella libera scelta della Giuria, il valore delle iniziative collaterali, con particolare riguardo alla prestigiosa Cartella d’arte “Terra di Marca”, rendono quanto mai interessante e di alto pregio il Premio Gentile che giunge quest’anno al traguardo “storico” della ventesima edizione.

cs

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy