ARISTON THERMO, RICAVI 2015 +6.8%

Ariston Thermo cresce ancora. Nel 2015 la società di scaldacqua e impianti di riscaldamento della famiglia Merloni ha segnato ricavi per 1.433 milioni (+6,8%) e un utile netto di 80 milioni (+9,6%) sulla spinta dei mercati europei, Italia compresa, che hanno controbilanciato il rallentamento di alcuni Paesi emergenti. “E’ stato un anno positivo con risultati record. Dal 2010 siamo sempre cresciuti sia come fatturato sia come indicatori di redditività” commenta il presidente Paolo Merloni. “Il nostro obiettivo è continuare il percorso di crescita rimanendo grandi esportatori: infatti oltre il 40% della nostra produzione è effettuato nei nostri stabilimenti in Italia a fronte di un fatturato generato per l’89% all’estero”, sottolinea in occasione dei 50 anni dell’impianto produttivo di Genga nelle Marche. E per il futuro promette altre acquisizioni, in Europa e fuori. (Ansa)

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy