KING OF ICE, OGGI IN PIAZZA DEL COMUNE SANDRO TIBERI… DI GHIACCIO!


Un grande evento inserito nel cartellone natalizio 2015 della Città di Fabriano con un importante omaggio al riconoscimento di Fabriano come Città Creativa Unesco, che vedrà protagonista il famoso scultore del ghiaccio Graziano Re, in arte “King of Ice”, che scolpirà nel ghiaccio il nostro Mastro Cartaro Sandro Tiberi. Contemporaneamente Tiberi eseguirà un dimostrazione per il pubblico della realizzazione della prestigiosa carta a mano di Fabriano nel gazebo di Radio Gold in Piazza del Comune. Evento previsto oggi, 23 dicembre, alle ore 17:30, molto particolare ed unico nel suo genere.” L’iniziativa natalizia organizzata da Radio Gold – dichiara Sandro Tiberi –  con il prezioso aiuto della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, in parte mi riguarda e mi rende orgoglioso e grato per il riconoscimento che mi è stato dato. Certo è che il protagonista non sono io ma ciò che ho l’onore e l’onere di rappresentare: 800 anni di storia, di importante protagonismo della nostra città nel mondo come sinonimo di qualità ed eccellenza nella fabbricazione della carta. Un brand planetario che a volte confonde la città con il prodotto e che ci ha reso e ci rende orgogliosi sin dal 1200. Qui è nata la carta occidentale, da qui si è diffusa e qui ancora si produce con gli stessi eccellenti risultati. Questo è anche il significato del titolo UNESCO, importante risultato che però non è un traguardo ma l’inizio di un cammino che deve essere fatto insieme con l’aiuto di tutti e con la massima partecipazione. L’iniziativa del 23 è questo! Una città che si muove per essere CREATIVA. Io sono solo un uomo che crede da sempre in ciò che fa, con la passione che contraddistingue gli artigiani. Ringrazio moltissimo Radio Gold e la Fondazione per questo riconoscimento pubblico che spero di meritare. L’Italia, ma direi tutto il mondo occidentale, vive un periodo di grandissimi cambiamenti. Ciò che era vero solo 10 anni fa oggi non lo è più. Tutto è cambiato in modo radicale e la velocità di questo cambiamento ci ha colti di sorpresa e non riusciamo ad adattarci. L’industria scompare e la nostra economia va ripensata. In questo contesto l’artigianato artistico eccellente, diventa una vera risorsa perché rappresenta, insieme alla moda, all’agroalimentare, ed al territorio, il vero tesoro Italiano. Ciò che identifica meglio il terzo brand più riconosciuto al mondo: il “Made in Italy”. Saremmo dei pazzi se non puntassimo su queste cose. Fabriano, con il suo riconoscimento di Città Creativa UNESCO ha una potenzialità enorme per diffondere le sue iniziative. Il nostro artigianato eccellente può e deve dare il suo prezioso contributo. Ecco perché, anche da presidente di Confartigianato, chiedo una grande attenzione verso le aziende dell’Artigianato Artistico. un grido di allarme perché stiamo scomparendo e, se si adottano misure eccezionali per salvare una specie animale, bisogna farlo anche per gli Artisti Artigiani. Trattateci come i Panda, perché questo siamo. La cosa più drammatica è che scompariamo senza clamori, in un silenzio assordante”. Non resta che recarsi in Piazza del Comune oggi pomeriggio alle ore 17.30 per un importante momento culturale e di spettacolo che onora la nostra città e la sua grande storia cartaria che le ha dato prestigio e riconoscimento in tutto il mondo.

Gigliola Marinelli

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy