VENETO BANCA CHIUDE DUE FILIALI A FABRIANO

Razionalizzazione da parte di Venete Banca a Fabriano. Chiudono due filiali e i clienti verranno riversati sulle altre quattro sedi cittadine con un potenziamento della sede di via Martiri della Libertà. A chiudere sono le filiali di via XIII luglio e di piazza Garibaldi. La decisione è stata comunicata già ai correntisti che hanno ricevuto una comunicazione di posta elettronica con avviso di sostituzione del codice iban. Il nuovo sarà in vigore dal 26 ottobre. Resteranno in funzione le filiali di Fabriano situate al Borgo, lungo Corso della Repubblica, a piazzale Matteotti e via Don Riganelli. Operativi anche gli sportelli del comprensorio situati a Cerreto d’Esi, Sassoferrato, Genga, Albacina e a Serra San Quirico e Arcevia oltre che quelli della Vallesina. A rimetterci saranno i residenti delle frazioni lontane. La filiale collocata al quartiere Piano fungeva da punto di riferimento per tutti i clienti della periferia e dei paesi come Cancelli, Belvedere, Cacciano e Campodonico. Il punto Veneto Banca di piazza Garibaldi, invece, per alcuni anni, in concomitanza con il mercato del sabato mattina, era l’unico sportello aperto al pubblico con operatore in servizio anche quel giorno. Chiude anche lo storica filiale di Pergola.

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy