FERRAGOSTO DA DIMENTICARE PER CHI HA SCELTO IL TRENO

Ferragosto da dimenticare per diversi giovani di Fabriano che hanno scelto il mezzo pubblico per andare al mare a Senigallia. “I treni regionali sono sporchi e senza aria condizionata. Per andare al mare – coni pochi treni in circolazione nei giorni di festa –  bisogna armarsi di tanta pazienza e attendere la coincidenza sempre in ritardo.” Lo sostengono gli studenti che, insieme ai pendolari, alzano la voce contro i continui ritardi dei treni in arrivo e in partenza da Fabriano. “E’ difficile spostarsi con il treno in questi mesi estivi quando i vagoni toccano temperature elevate.” Polemiche anche per la chiusura per questo mese della linea Albacina-Civitanova Marche.

m.a.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy