WHIRLPOOL, VERSO SCIOPERO A CASERTA. AZIENDA FIDUCIOSA SU DIALOGO

“Siamo soddisfatti dell’andamento del dialogo iniziato lo scorso 29 aprile. Con oggi abbiamo avuto modo di approfondire nei dettagli tutti gli aspetti del piano industriale con le rappresentanze sindacati attraverso un confronto intenso e costruttivo”, dice l’a.d. Italia di Whirlpool, Davide Castiglioni, del tavolo con i sindacati ed il Governo al ministero dello Sviluppo. “Siamo fiduciosi di continuare il dialogo già dal prossimo passaggio in sede ministeriale il 12 maggio”, sottolinea.

“Le confederazioni stanno lavorando a uno sciopero generale di Caserta che si dovrebbe tenere molto prima del 31 maggio, prima delle elezioni regionali”. Lo ha detto il segretario generale della Uilm Campania Giovanni Sgambati entrando al Ministero dello sviluppo per il tavolo Whirlpool: 815 esuberi per la chiusura di Carinaro (Caserta). (Ansa)

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy