MONS. VECERRICA A WHIRLPOOL: ‘ASCOLTATE IL GRIDO DEI LAVORATORI’

Il vescovo di Fabriano-Matelica esprime vicinanza per i lavoratori Indesit e chiede inversione di rotta. ”Amici che siete venuti a Fabriano per continuare un’opera, ascoltate il nostro grido, la paura dei nostri lavoratori, le preoccupazioni delle nostre famiglie. Non alimentate la cultura della scarto”. E’ l’appello che monsignor Giancarlo Vecerrica ha rivolto ieri a Whirlpool. Il presule, da sempre vicino alla popolazione fabrianese, è preoccupato per il piano di esuberi presentato dall’azienda che ha acquisito Indesit e chiede un cambio del piano industriale.

Domani mattina il messaggio completo del Vescovo.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy