LA CARTA FABRIANO ARRIVA IN CANADA

di Marco Antonini

Fabriano – La carta arriva dall’altra parte del mondo, in Canada. Per la precisione oggi siamo a Toronto. Qui la protagonista è lei, la carta di Fabriano, a volte apprezzata di più all’estero che in Italia! All’Università di Toronto, una delle più grandi e più antiche università del Nord America, e alla St. Michael College University, si stanno svolgendo, infatti, alcuni eventi sulla carta a mano fabrianese grazie a Mauro Marani e Federico Salvatori. “Gli eventi – riferisce da Toronto Raffaello Cardinaletti – hanno visto la partecipazione di molti canadesi di tutte le età. Ho avuto il piacere di essere tra gli spettatori e mi sono sentito orgoglioso, da fabrianese, di come sia stato rappresentato il nome e la cultura della nostra città in una delle più grandi metropoli nord americane”. Ancora una volta, quindi, la carta di Fabriano ci ricorda le enormi potenzialità che ha e che potrebbe permettere alla sua città per eccellenza di crescere molto grazie a questa eccellenza che in tanti, nel mondo, ci invidiano.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy