WHIRLPOOL: ‘PER OPERAI INDESIT IN CASSA INTEGRAZIONE NON C’E’ LAVORO’

Per i 1.783 lavoratori della Indesit in Cassa integrazione da gennaio del 2014 “oggi non c’è lavoro”. Lo ha detto il vice chairman di Whirlpool, Marc Bitzer, commentando l’acquisizione da quasi un miliardo di euro del gruppo marchigiano la scorsa estate. “Bisogna trovare una soluzione a questo, non sto dicendo un segreto ma nel nostro mercato c’è un eccesso di capacità e questo vale anche per Indesit, troveremo una soluzione”. Il manager ha poi annunciato che il piano industriale sarà pronto ad aprile.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy