LE BORSETTE ANTICHE DE “LA CONGREGA” DA ANCONA IN RUSSIA

Da Ancona a Ekaterinburg, terza città della Russia ai confini con la Siberia: vola lontano la preziosa collezione di borsette antiche de “La Congrega”, il laboratorio di manufatti tessili d’arredo di Valeria David, dirigente della Cna di Ancona. La David, che lo scorso anno ha terminato il lungo lavoro di restauro degli abiti delle mummie di Monsampolo del Tronto (Ap), è partita insieme alla sua collega e ad altri tre imprenditori dell’associazione dorica Art for Job, per la Russia, dove domani (martedì 3 marzo), espone la sua collezione di borsette antiche in un contesto di scambi culturali nell’ambito dell’iniziativa “Il teatro delle borsette: l’arte di andare a teatro, 100 anni di borsette e accessori dal 1850 al 1950”. La missione nasce da un gemellaggio tra Fabbrica Cultura, un’associazione di imprese di San Benedetto, e il distretto russo di Ekaterinburg. Valeria David inoltre dovrà tenere anche una master class sul restauro tessile.

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy