27ENNE SI SPARA CON LA PISTOLA AL POLIGONO

E’ morto dopo alcune ore di agonia un ragazzo di 27 anni di Mercatello sul Metauro. Ieri mattina si è sparato un colpo di pistola all’interno del poligono di tiro a Muraglia (Ps). Il giovane si è presentato presso l’impianto, ha fatto alcuni esercizi e poi si è sparato un colpo. I soccorsi immediati e il trasporto all’ospedale di Pesaro hanno tenuta accesa per qualche ora la speranza che il ragazzo potesse farcela. Ricoverato nel reparto di Rianimazione è morto nel pomeriggio. I carabinieri hanno rinvenuto un biglietto in cui il giovane ha scritto le sue intenzioni. Lo riferisce il Corriere Adriatico.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy