AL MATELICA CALCIO ARRIVA MATTIA BENEDETTI. SOLIDARIETA’ CON ASSOCIAZIONE RAFFAELLO

Il Matelica si rinforza con un under. Dopo l’arrivo in biancorosso nelle scorse settimane dell’attaccante Andrea Ferretti, è il giovane Mattia Benedetti ad approdare in biancorosso. Terzino sinistro classe ’95, il nuovo giocatore arriva dall’Udinese dove è cresciuto prima di iniziare la stagione in serie D, nell’Alto Vicentino, nel girone C. Benedetti si sta allenando con la squadra da sabato quando sono ripresi gli allenamenti dopo la pausa natalizia. Ci sarà anche lui, dunque, nella sfida di domenica contro il Fano valida per l’ultima giornata del girone d’andata. Non è tutto. Nelle prossime ore potrebbero esserci ulteriori novità relative al mercato in entrata, sia riguardante il pacchetto over che quello under. In attesa dell’inizio del campionato, tuttavia, non solo il calcio ha impegnato il Matelica nelle ultime ore. Nel pomeriggio infatti la società e la squadra hanno ospitato Nazzarena Barboni fondatrice dell’Associazione Raffaello a cui la S.S.Matelica ha destinato una donazione per Natale. L’offerta, raccolta durante la tradizionale cena natalizia biancorossa, vuole rappresentare l’attenzione del Matelica nei confronti dell’attività di questa associazione che nasce con l’intento di portare un sorriso nel reparto di Oncologia nell’ospedale Salesi di Ancona. “Siamo contenti di ospitare e stare vicino all’associazione alla quale Nazzarena si dedica con anima e corpo – ha detto il presidente Mauro Canil – Questo vuole essere solo un primo passo del Matelica e saremo ben lieti e contenti di poterla sostenere sempre più spesso anche in futuro”. L’associazione Raffaello, è stata fondata proprio da Nazzarena dopo la perdita del suo bambino a causa di una malattia incurabile.

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy