D’INNOCENZO: ‘MANCANO LUMINARIE SUI BALCONI. DIAMO UN TOCCO DI POSITIVITA’ A FABRIANO’

“Il Natale è alle porte ma a Fabriano non si avverte il clima di festa che, solitamente, trasmette la festività religiosa. Complice la crisi che ha portato incertezza nel futuro, la gente ha paura. Lo si vede anche passeggiando a piedi o con l’auto per la città: luminarie in centro storico al minimo e balconi e finestre dei fabrianesi ancora non addobbate. Dobbiamo invertire questa mentalità e colorare le nostre abitazioni anche con un solo filo di luce da accendere per poche ore al giorno.” E’ l’appello del consigliere comunale di Forza Italia Silvano D’Innocenzo che si rivolge alle famiglie dopo aver fatto diversi giri per la città. “Fabriano deve ripartire dal clima di festa che il Natale trasmette e dobbiamo infondere nei nostri figli un senso di ottimismo e di speranza per il futuro anche se le cose non stanno veramente così. Non si riesce a vedere una città così spenta sotto il periodo natalizio. Altre città marchigiane colpite come noi dalla crisi hanno reagito in maniera diversa. Basta vedere il clima di festa che c’è nel centro storico di Jesi, Matelica o Sassoferrato per accorgerci che dobbiamo fare di più. Diamo, noi tutti, un tocco di positività in più, sicuramente non risolveremo la difficile situazione, ma strapperemo un sorriso in più alla nostra città!”

Marco Antonini

 

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy