DELINEATI I CONFINI DELLA RISERVA NATURALE REGIONALE MONTE SAN VICINO E MONTE CANFAITO

La Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito ha finalmente visto riconoscere la cosidetta area perimetrale, dalla regione Marche, delineando in modo preciso i confini. Mobilitati per l’occasione gli esperti del settore già dal 2009, anno della sua istituzione. I Comuni interessati sono: San Severino Marche, Matelica, Apiro e Gagliole e la superficie è di 1452,13 mq comprendendo, oltre al Monte San Vicino (1.045 m), anche l’altopiano Cartinano di Canfaito situato sulle pendici. Spazio, così, alle vaste aree boschive alternate da pascoli che disegnano un ambiente armonioso e definito da molti esperti “fiabesco”. Un ambiente riconosciuto oggettivamente importante “visti anche i valori antropologici e archeologici rappresentati da grotte, anfratti e ripari sotto-roccia abitati sin dalla preistoria ed in cui sono stati rinvenuti anche antichi strumenti ed utensili in pietra.” La vegetazione è rappresentata da vaste faggete ridotte a ceduo. Rilevante è la presenza di esemplari secolari che sono l’orgoglio della Riserva. “Questi veri e propri patriarchi della natura si sono salvati dai tagli perchè i pastori, durante le ore calde dei mesi estivi, vi si rifugiavano cercando riparo fra le loro grandi chiome (merigge).” Dal punto di vista faunistico la riserva ospita particolari esemplari del lupo, del capriolo, del gatto selvatico, del gufo reale, del falco pellegrino e del picchio rosso, quest’ultimo spesso utilizzato come animale simbolo delle Marche. Un ottimo risultato anche per le associazioni di settore e ambientaliste che si sono impegnate per promuovere prima la sua costituzione ( 2009) e ora impegnate per una gestione corretta della zona soprattutto in riferimento ai controlli, per valorizzare queste Riserve – cosi ben custodite dal tempo e non intaccate dalla presenza dell’uomo – e tutelarle di più. Un patrimonio naturale da tramandare e rispettare. La riserva cosi qualitativamente rappresentata sarà oggetto di una serie di servizi della Rai Regionale e programmi del tg3 itinerante.

Gessica Menichelli

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy