ESONDA L’ESINO. CASA URBANI DEVASTATA DAL FANGO. DANNI PER 30MILA EURO

E’ straripato ieri mattina intorno alle 5 il fiume Esino nei pressi di Castelplanio Stazione. Il maltempo ha creato danni nella provincia di Ancona. Tra le zone più colpite Senigallia, Sassoferrato e la Vallesina. A farne le spese in Vallesina è stato l’imprenditore fabrianese Urbano Urbani. “La mia casa di Castelplanio è devastata: c’è fango in tutto il piano terra. Per non parlare del giardino, dell’orto e dell’uliveto. Danni per circa 30mila euro. Nel giro di dodici mesi – continua Urbani – questa è la seconda esondazione che stiamo subendo. Una cosa mai vista. E abbiamo a pochi km anche una diga che dovrebbe funzionare bene.” Oggi, intanto, è il giorno della sistemazione a casa Urbani. Ma l’imprenditore e consigliere comunale di Fabriano non si ferma qui: “allo studio nuove battaglie – spiega Urbani – per fermare queste sciagure.”

Marco Antonini

error: Attenzione: Riproduzione delle notizie vietata - Diritti riservati !!
Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy