MALTEMPO, EMERGENZA A SASSOFERRATO. PRE-ALLARME PER IL FIUME MISA

Desta preoccupazione la forte pioggia che sta interessando le Marche nelle ultime ore. A Sassoferrato la pioggia è caduta per tutta la sera. I vigili del fuoco di Fabriano e Arcevia sono intervenuti  insieme ai tecnici del Comune di Sassoferrato per liberare alcune strada dalla melma che sta scendendo dalle scarpate. In particolare le zone interessate sono località Felcioni, il bivio che da Sassoferrato conduce a Montelago e in via Cagli. Visibilità ridotta causa la forte pioggia. Anche la provinciale Cabernardi-Sassoferrato è invasa in più punti dal fango: prudenza alla guida. Alle 23.30, intanto, è stato dichiarato lo stato di pre-allarme per l’alto livello raggiunto dal Misa di Senigallia ed è stata attivata la sorveglianza a vista del fiume per tutta la notte. Crollato – riferisce il Corriere Adriatico – il soffitto di una scuola della città.

Aggiornamento delle ore 10.

E’ rientrata all’alba l’allerta meteo per la piena del Misa. Ne dà notizia il sito internet del comunale di Senigallia. “Il livello del fiume si sta abbassando – si legge – e passata la piena lo stato di pre-allarme può dirsi concluso e la situazione si avvia lentamente alla normalità. Continua in ogni caso l’attento monitoraggio del Comitato Operativo Comunale”.

Contattaci al 393 000 9690
Prima di iniziare la conversazione è obbligatorio accettare la nostra privacy policy